Superfici di insetti giganti e di acque profonde nel Golfo del Messico

Le profondità oceaniche sono l'ultima grande frontiera da esplorare sul pianeta Terra. Caso in questione: un isopode di acque profonde da 30 pollici emerso questa settimana.

MSNBC afferma questo insetto dall'aspetto spaventoso: "Potrebbe sembrare uno scherzo del pesce d'aprile strisciante, ma un esperto di specie di acque profonde afferma che il bizzarro insetto gigante mostrato nelle immagini che circolano su Internet è il vero affare".

"Ho visto le foto, e sono reali, e diventano davvero grandi", ha detto a MSNBC Craig McClain, assistente direttore scientifico del National Evolutionary Synthesis Center in North Carolina.

Le foto dell'errore sono apparse su Reddit all'inizio di questa settimana quando la creatura è stata trascinata in superficie dopo aver riferito di essersi attaccata a un veicolo azionato a distanza (ROV) vicino a una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico.

Spaventoso quando appare il bug gigante, gli scienziati ne sono consapevoli da un po 'di tempo. Il nome ufficiale di questa specie è Bathynomus giganteus e si trovano comunemente nelle acque profonde del Golfo del Messico, di solito circa 8.500 piedi.

Il Bathynomus giganteus può essere un gigante imponente, ma è molto simile agli isopodi più comunemente incontrati, come rolypolys o pillbugs.

B. giganteus vive sul fondo del mare ed è un importante scavenger nell'ambiente di acque profonde. Gli insetti sono per lo più carnivori e si nutrono di balene morte, pesci e calamari. Guarda il video qui sotto di granchi, anguille e isopodi giganti che lottano per i diritti di una carcassa di tonno.

Articoli Correlati