Superman vs. Batman: chi ha una dieta e un allenamento più difficili?

Con Henry Cavill pronto a riprendere il suo ruolo di Superman dopo la sua prima uscita di successo in "Man of Steel", il mondo dell'intrattenimento ora attende chi Warner Bros. e il regista Zack Snyder sceglieranno di infilarsi nella cappa di pipistrello e diventare il cavaliere oscuro di Gotham. I due pesi massimi del mondo dei fumetti si scontreranno in "Superman vs. Batman", in uscita per il 2015. Mentre non sappiamo assolutamente nulla della trama (ad eccezione di qualche ispirazione da Frank Miller " The Dark Knight Returns "), è chiaro che entrambi gli attori principali avranno bisogno di ogni momento in palestra per trasformarsi e diventare in forma di supereroe.

Di seguito sono riportate le diete e le routine che sono state usate da Christian Bale come Batman nella trilogia di Christopher Nolan e Henry Cavill come Superman in "Man of Steel". Con la produzione di "Superman vs Batman" prevista per il 2014, puoi scommettere che i produttori sono già desiderosi di ottenere il loro vantaggio in palestra. Ecco come probabilmente si accumuleranno per la battaglia sul grande schermo più attesa al mondo dei fumetti.

La dieta di Batman

Sebbene siano emerse voci che indicano che Zack Snyder potrebbe cercare un attore più vecchio per interpretare Bruce Wayne, le richieste fisiche presenti nella trilogia di Nolan saranno probabilmente le stesse.

L'intuizione più preziosa per chiunque cerchi di imitare la fisicità di Batman di Christian Bale arriva grazie alla trasformazione che ha subito per "Batman Begins". Prima di accettare di recitare nel ruolo, stava solo finendo di lavorare al film del 2003 "The Machinist", per il quale ha perso 63 chili dal suo peso normale di 185 sterline. Aveva quindi solo sei mesi per cambiare il suo corpo per il film di Batman.

“Ho dovuto ingrassare molto, il che era necessario per il personaggio. Non ha superpoteri, quindi devi credere che sia capace di questo ”, ha detto Bale alla BBC. “In un certo senso sapevo di poterlo fare. Penso che Chris [Nolan] probabilmente si preoccupasse molto più di me. Una volta gli stavo parlando al telefono mentre stavamo facendo "Il macchinista" e lui diceva: "Come stai in questi giorni?" "

“Era francamente patetico, ero giù a 121 sterline e non potevo fare un solo push up - questo forse non è il ragazzo che vuoi interpretare come Batman. Ma abbiamo avuto abbastanza tempo. È stato un viaggio arduo arrivare lì, ma sono riuscito a mettermi in forma appropriata quando abbiamo iniziato le riprese. ”

Secondo quanto riferito, Bale ha imballato 60 chili per il suo test su schermo Batman attraverso una dieta ricca di carboidrati di pane e pasta. Ha poi aggiunto ulteriori 39 sterline nei prossimi tre mesi mangiando pollo, tonno e verdure al vapore.

Per chiunque cerchi di ottenere risultati simili, potresti voler distanziare l'aumento di peso. Secondo Bale, non lo ha reso la persona più felice del mondo.

"Ottieni molta energia nervosa", ha detto a IGN. "Penso di ingrassare, sfortunatamente ho dovuto metterlo abbastanza veloce e non è molto salutare farlo. Fu allora che mi sentii male. In realtà ho iniziato sentire che stavo mettendo troppo sotto pressione il mio corpo perché ho messo su 100 chili in cinque mesi. Ottieni grandi sbalzi d'umore, ma non è poi così male quando stai giocando a questa versione più scura di Batman. "

L'allenamento di Batman

Ancora una volta riferendosi alla routine di Bale, gli attori affermano che ha subito sessioni quotidiane di tre ore di corsa e allenamento con i pesi. Per un attore di Hollywood con un personal trainer, questo è facile da realizzare. Per il resto di noi che non si sta preparando per un test dello schermo, un'ora in palestra più volte alla settimana probabilmente ti darà risultati simili. Di seguito sono riportati alcuni allenamenti ispirati a Batman da vari siti che ti aiuteranno a ottenere un aspetto simile per un periodo di tempo più confortevole.

  • Fitness per uomo: ottieni un corpo come Christian Bale
  • Bodybuilding.com: The Dark Knight Workout
  • Hurtin Bombs: l'allenamento Batman di Christian Bale
La dieta di Superman

Mentre l'armatura di Batman gli conferisce un aspetto intimidatorio tutto suo, l'abbigliamento attillato di Superman è completamente dipendente dall'attore che ha un corpo strappato per sfoggiare l'aspetto del supereroe. Per la star di "Man of Steel" Henry Cavill, già in buona forma dal suo film del 2011 "Immortals", ciò significava aumentare di peso con 20 chili in più di muscoli.

A differenza di Bale, Cavill aveva essenzialmente 11 mesi per mangiare il più possibile, allenarsi costantemente, quindi stringere la sua dieta per bruciare i grassi e creare un fisico più tonico.

"La cosa migliore di quella [prima] fase è che sei davvero forte e anche se non hai un bell'aspetto, perché stai portando molto grasso in più, sei sempre di ottimo umore", ha ha detto Glamour UK. "La fase di inclinazione è la più difficile, perché anche se stai benissimo, sei sempre di cattivo umore perché sei così affamato."

A differenza delle diete restrittive come quelle a cui hanno aderito Bale, Hugh Jackman o Benedict Cumberbatch, il trainer di Cavill Mark Twight ha lasciato che l'attore mangiasse tutto ciò che voleva per soddisfare un fabbisogno di 5.000 calorie al giorno.

"Non ci importava", ha detto Twight "Abbie Boudreau" di Good Morning America. "Se ha deciso, posso ottenere 1.000 calorie in più mangiando pizza, va bene."

Detto questo, Cavill aveva alcune linee guida dietetiche. "Devi prima mangiare proteine, poi un po 'di carboidrati ... devi mantenere alti i livelli di fame", ha detto a Total Film. "Mi sto allenando due ore e mezza al giorno, spingendo il mio corpo oltre i suoi limiti normali, aumentando la massa muscolare e facendomi sembrare Superman".

L'allenamento di Superman

Quando Cavill finì le sue ultime scene senza maglietta per "Man of Steel", si concesse felicemente un po 'di cibo non proprio super.

"Zack Snyder mi ha comprato una fantastica torta di mele e una vasca di gelato", ha detto. "Poi ho anche ordinato una pizza e non sono nemmeno tornata a casa - dopo mi sono seduta su un rimorchio e l'ho mangiata. Dopo sono passata in coma."

Sfortunatamente per il trentenne, con Warner Bros. che segue rapidamente il sequel, colpirà costantemente i pesi per tornare in forma - un processo che secondo quanto riferito prevede allenamenti di 2, 5 ore sei giorni alla settimana. Vale anche la pena notare che Cavill e Twight non hanno preso scorciatoie per arrivarci.

"Mi ha fatto molte domande sui miei obiettivi", ha detto Cavill a proposito della sua intervista iniziale con il suo allenatore. "Poi ha chiesto, 'Ti piacerebbe fare steroidi o HGH per portarti dove vuoi andare?' "Ho detto subito di no." E lui disse: "Bene, perché se lo facessi, non ti addestrerei".

Di seguito sono riportati alcuni allenamenti da vari siti ispirati alla routine di Cavill per "Man of Steel". Puoi anche vedere un video della Guardia Nazionale dell'attore che lavora per il ruolo di seguito.

  • Movie Workouts: Man of Steel Workout (include anche informazioni eccellenti sulla dieta di Cavill)
  • Men's Health: The Superman Workout
  • ConFITdent: The Superman Man of Steel Workout

Conclusione

Comunque Batman e Superman finiscono per incontrarsi, è chiaro che ogni supereroe dovrà essere fisicamente in cima al suo gioco per abbinarsi credibilmente. È un processo che sicuramente non sarà facile, ma in un'epoca di infiniti miglioramenti CGI, è in qualche modo soddisfacente sapere che gli attori che cercano di interpretare personaggi iconici dei fumetti devono ancora fare uno sforzo tremendo fisicamente e mentalmente per farlo. Trainer Twight lo ha riassunto meglio dicendo:

"Stiamo cercando di usare mezzi fisici per riparare sostanzialmente una persona o cambiarla in modo psico / fisico, in modo che possano svolgere un ruolo, in questo contesto. Hai bisogno di un ragazzo che assomigli a Superman. Sarà meglio se lui si sente super, al fine di trasmettere quel messaggio ".

Correlato sul sito:

  • 7 diete detox celebrità
  • Diete da celebrità: cambiano la vita?

Articoli Correlati