Una baguette stantia può essere rianimata?

Stamattina, ho mangiato mezzo baguette stantio rimasto dal tagliere di formaggi della scorsa notte per la festa degli Oscar. Ci sono molti creativi per riutilizzare il pane raffermo, ma ho deciso di provare a riportare in vita la baguette invece di trasformarla in crostini o budino di pane.

Ho un video salvato dal "Rachael Ray Show" da qualche tempo, aspettando solo che una baguette diventi stantia. L'ospite di Ray, Sarah Moulton, ha fatto un segmento sul risparmio di cibo che non è fresco, e il suo primo consiglio è stato di far rivivere una baguette stantia. A causa dei limiti di tempo, ha parlato di come farlo, ma il pubblico non è riuscito a vedere il prodotto finito. Ho pensato di provare il suo metodo, dall'inizio alla fine.

I passaggi per ravvivare la baguette

Ecco i passaggi che ho preso per cercare di riportare in vita la baguette stantia, come descritto nel video.

  1. Prese una baguette dura e stantia e la sbatté contro il bancone per dimostrare che in realtà è stantia. Il mio cane pensava che qualcuno stesse bussando alla porta e divenne balistico.
  2. Liberamente liberò la baguette sotto il rubinetto con acqua.
  3. Avvolto la baguette bagnata in un foglio.
  4. Metti la baguette avvolta nel set da forno a 300 ° F per 12 minuti. Non preriscaldare il forno.
  5. Baguette rimosse dal forno e da scartare. Era inzuppato e ammuffito, proprio come Moulton aveva detto che sarebbe stato.
  6. Riponete le baguette da scartare nel forno per cinque minuti sulla parte superiore della lamina per croccare la crosta.
  7. Ha preso le baguette dal forno. La crosta superiore era croccante; la crosta inferiore era inzuppata. Realizzato lasciandolo sopra la lamina impediva al calore di raggiungere il fondo per sbriciolarlo. Rimisi la baguette per altri quattro minuti nella speranza di ottenere una crosta croccante sul fondo.
  8. Rimosse le baguette dal forno un'ultima volta.
I risultati

La mia baguette è diventata di nuovo commestibile? Sì, l'ha fatto. L'interno era morbido; l'esterno era nitido. Quando ho passato il mio coltello da pane, ho sentito lo scricchiolio soddisfacente di una pagnotta croccante che veniva tagliata. È stato colpito dai risultati. Le mie fette di baguette erano pronte per spalmarsi di burro, immergere nell'olio d'oliva con le spezie o essere la base per un pezzo di formaggio e alcune conserve.

La baguette rimasta e stantia non è la sola cosa della festa della scorsa notte a farsi una nuova vita oggi. Sto trasformando le probabilità e le estremità rimaste dai cinque spicchi di formaggio sul vassoio del formaggio in Fromage Fort che congelerò per tirar fuori in un'altra occasione.

Anche sul sito

  • Cosa fare con il rimanente pane all'uvetta alla cannella
  • Riduci gli sprechi alimentari con queste 5 ricette
  • "The Salvage Chef Cookbook" combatte i rifiuti alimentari domestici

Articoli Correlati