Una seconda luna più piccola è stata appesa per anni al nostro pianeta

Non indovinerai mai chi la luna ha portato a casa! Un amico.

Sì, lo stesso globo solitario che ha ispirato innumerevoli poesie e sospiri e canzoni country sulla solitudine non è più solo. C'è un piccolo aiutante che ondeggia al suo fianco.

Questa settimana, gli astronomi del Catalina Sky Survey di Tucson, in Arizona, hanno twittato la notizia: un asteroide inizialmente individuato dalla NASA il 15 febbraio è stato individuato 52 volte. Ciò significa che è probabilmente coinvolto nel campo gravitazionale terrestre e può essere qualificato come mini-luna.

Il nuovo arrivato ha persino un nome: 2020 CD3.

No, non è un nome molto accattivante. "La luna" ovviamente è stata presa. Inoltre, gli scienziati affermano che non dovremmo essere troppo attaccati al CD3 2020 comunque.

Mentre attualmente ruota attorno al nostro pianeta, è probabile che 2020 CD3 si stanchi delle funzioni lunari e torni al suo concerto normale, in orbita attorno al sole. Il fatto è che questa mini-luna è stata probabilmente in giro negli ultimi due o tre anni, secondo i ricercatori del Catalina Sky Survey.

Ma con un diametro compreso tra 6 e 11 piedi, non è il tipo di roccia che attira lo sguardo. Gli asteroidi normalmente non emettono molta luce, anche quando la riflettono. Nelle immagini rilasciate da Kacper Wierzchos, uno degli astronomi che lo hanno scoperto come la mini-luna, è appena distinguibile dal suo sfondo punteggiato di stelle.

Come un asteroide di tipo C - nel senso che è costituito da quantità significative di carbonio - è uno degli asteroidi più comuni nel nostro sistema solare. In effetti, molti asteroidi vengono attirati, brevemente, nell'orbita terrestre. Ma 2020 CD3 potrebbe qualificarsi come una mini-luna in base a quanto tempo è già in agguato nel nostro pianeta.

Anche il Minor Planet Center dell'Osservatorio astrofisico di Smithsonian ha confermato il nuovo amico della luna questa settimana - e anche che probabilmente non sarà in circolazione a lungo.

"Le integrazioni dell'orbita indicano che questo oggetto è temporaneamente legato alla Terra", osserva l'organizzazione sul suo sito Web. "Non è stato trovato alcun collegamento con un oggetto artificiale noto. Ulteriori osservazioni e studi dinamici sono fortemente incoraggiati."

Il percorso di una mini-luna simulata che è stata temporaneamente catturata dalla Terra. (Foto: K. Teramura / Università delle Hawaii)

Mentre c'è una certa novità nell'avere una seconda luna, almeno per un po ', l'intera situazione non è senza precedenti. Un altro asteroide, chiamato RH120 del 2006, ha trascorso circa otto mesi a suonare la mini-luna nel 2007.

"Piccoli oggetti come il CD3 del 2020 vengono spesso avvicinati alla Terra", dice a CNN Theodore Pruyne, l'altro astronomo a cui è stata attribuita la scoperta. "Questo accade quando la Terra si interseca abbastanza vicino agli asteroidi in orbita rispetto al sole. Se l'oggetto è abbastanza vicino alla Terra, la gravità terrestre attirerà gli oggetti, cambiando l'orbita dell'oggetto."

Molto spesso, un oggetto avrà la sua traiettoria leggermente modificata mentre la gravità terrestre lo lancia in una nuova direzione. In rare occasioni, un oggetto viene aspirato in modo così duro da avere un impatto sul pianeta, spesso in modo spettacolare violento.

Ma CD3 2020 sembra arrivare in pace, diventando il raro fenomeno che è un oggetto temporaneo catturato, o TCO.

"La ragione per cui i TCO sono così rari, è che ci vuole un vettore molto preciso [velocità e direzione] per essere attirato dall'attrazione gravitazionale della Terra e per non urtare o volare in una nuova direzione", aggiunge Pruyne.

Ma il thrall del sole, anche per piccoli oggetti come 2020 CD3, non si rompe facilmente. Si prevede che questa mini-luna ritorni su un'orbita eliocentrica, cioè in cerchio attorno al sole, ad aprile.

"Mentre parliamo si sta allontanando dal sistema Terra-Luna", ha detto a New Scientist Grigori Fedorets alla Queen's University di Belfast nel Regno Unito.

Ma per ora, forse dovremmo essere felici per la luna. Sta facendo la sua cosa Caspar the Friendly Ghost fin dall'inizio dei tempi. Tutti hanno bisogno di un amico, anche se solo per un po '.

Articoli Correlati