In Virginia, uno Stonehenge costruito in schiuma cerca una nuova casa

Mentre poco si sa circa il vero scopo del monumento megalitico più enigmatico del mondo (Sepoltura? Osservatorio? Stazione termale preistorica?), Questo è certo: gli antichi costruttori di Stonehenge, chiunque fossero, non hanno mai avuto a che fare con lo sfratto .

Migliaia di miglia di distanza dalla vasta e inquietante apertura della pianura di Salisbury, nell'Inghilterra centro-meridionale, nella campagna di Rockbridge County, in Virginia, il creatore di un facsimile di Stonehenge particolarmente inquietante reso interamente in schiuma di plastica sta affrontando proprio questo: uno spostamento imminente.

Concepito da Mark Cline, un gentiluomo descritto dal Richmond Times-Dispatch come un "artista / intrattenitore / vero e proprio pezzo di lavoro", la singolare Foamhenge di Rockbridge County è stata completata il 1 ° aprile 2004. Pesce d'aprile, come a proposito. Aiutato da un piccolo team, l'intero processo è durato sei settimane a Cline - solo un tocco in meno rispetto al processo di costruzione stimato di 1.500 anni dietro Stonehenge.

Inizialmente visto come un bavaglio effimero, il magnifico monumento in polistirolo di Cline si erge ancora forte 12 anni dopo, attirando i cercatori di curiosità fuori dalla US Route 11 dal carico.

Detto questo, non sono il più grande fan del mezzo scelto da Cline dal punto di vista dei materiali. Ma chi lo sa, questa replica minuziosamente accurata - sì, è persino allineata nella posizione astronomicamente corretta - potrebbe rivelarsi ancora più duratura del vero affare. "Non è biodegradabile, quindi potrebbe durare più a lungo dell'originale", spiega Cline a Roadside America, la lingua ben piantata nella guancia.

Mark Cline non è arrabbiato Foamhenge deve essere spostato. Tuttavia, crede che potrebbe beneficiare il nuovo Natural Bridge State Park. (Foto: Patrick Woodward / flickr)

Un vero visionario kitsch, Cline e sua moglie Sherry gestiscono Enchanted Castle Studios, una fabbrica di mostri e silenziatori in vetroresina situata proprio sulla strada da Foamhenge, un'opera che Cline considera il suo più grande successo tra i suoi dinosauri e leprechaun- opera pesante.

Mentre molti presumono che l'amatissima Foamhenge si attaccherebbe per il lungo raggio, si scopre che il cerchio di pietre neolitiche della valle di Shenandoah sta ottenendo lo stivale. Il monumento - ersatz bluestones, sarsens, signage sfacciato e tutto il resto - deve essere trasferito entro il 1 agosto.

Anche se un po '"deluso", Cline è ottimista sul fatto che Foamhenge vivrà in un altro luogo. "L'unica ragione per cui odio trasferirmi è perché sento che fa molto bene al turismo qui", spiega il Times-Dispatch.

Come riportato dal Washington Times, Cline ha ricevuto numerose offerte da persone interessate a fornire a Foamhenge una nuova casa. Mentre nulla è ancora ambientato, umm, pietra ancora, Cline spiega al Times che, idealmente, Foamhenge rimarrà da qualche parte in Virginia. "Vorrei tenerlo in Virginia da qualche parte perché sono davvero un turismo pro-Virginia", dice. “Penso che possa continuare a dare nuova vita a una comunità. Non è davvero finita, si sta evolvendo altrove. ”

Sei stato avvisato. Mark Cline ha in programma di riaprire il suo parco di dinosauri a tema di guerra civile vicino a Natural Bridge entro la fine dell'estate. (Foto: PatrickRohe / flickr)

Ponti in fiamme

Ovviamente, la storia di una replica esatta di Stonehenge costruita con blocchi di schiuma con perline che vengono sfrattati non sarebbe completa senza una svolta carica di ironia. E quella svolta arriva nella forma di ciò che Foamhenge viene spostato. E no, non è una fabbrica di arachidi da imballaggio. È un nuovissimo parco statale dedicato alla più famosa formazione geologica naturale della contea di Rockbridge.

Sì, una disposizione di rocce finte viene espulsa da una vera roccia.

Vedete, uno dei motivi per cui Foamhenge ha dimostrato di essere un'attrazione stradale così trafficata è la sua vicinanza al Natural Bridge, un iconico arco calcareo che forma, avete indovinato, un ponte naturale su Cedar Creek. Da non confondere con un ponte di marmo bianco con lo stesso nome in Massachusetts o un famoso arco in arenaria nel Kentucky, Natural Bridge dà il nome alla comunità non incorporata in cui si trovano la formazione di calcare sbalorditiva - e Foamhenge -.

Un tempo di proprietà di Thomas Jefferson (lo acquistò da Re Giorgio III nel 1774) e fatturato nel XIX e all'inizio del XX secolo come una delle sette meraviglie naturali del mondo moderno, Natural Bridge è sia un punto di riferimento storico della Virginia che un punto di riferimento storico nazionale . Per quanto riguarda i monumenti storici, questo magnete turistico americano in anticipo è un grosso problema. Tuttavia, il Natural Bridge e la terra fiancheggiata dalla Blue Ridge Mountain che lo circonda non appartengono a un sistema di parco ufficiale.

Nel 2014, tuttavia, tutto è cambiato quando Natural Bridge è stato trasferito nel Commonwealth della Virginia come parte di un accordo complesso con piani per trasformare il sito, ora di proprietà del Virginia Conservation Legacy Fund senza scopo di lucro dopo decenni di proprietà privata, in uno stato tentacolare parco. Foamhenge si trova all'interno dei confini del parco in sviluppo su proprietà che un tempo appartenevano alla società privata che possedeva Natural Bridge e altre attrazioni lungo la Route 11.

Quindi perché Foamhenge, un'attrazione popolare a sé stante, non può rimanere fermo? Non gioverebbe al parco di recente istituzione con un fascino eccitante?

Sembrerebbe che i funzionari non siano troppo entusiasti dell'idea di una replica in schiuma di Stonehenge - un'opera trionfante di arte esterna, realmente - esistente nel nuovo parco di 1.500 acri. La loro perdita, immagino.

"La missione dei parchi statali della Virginia è di esporre le persone a tali risorse naturali attraverso opportunità ricreative ed educative", spiega al Washington Times Jim Meisner Jr., portavoce del Dipartimento per la conservazione e la ricreazione della Virginia. "Foamhenge non è in linea con la nostra missione."

Quindi, chiunque in Virginia con tasche profonde e un amore per le attrazioni insolite lungo la strada ha qualche acro non sviluppato da risparmiare? (Foto: PatrickRohe / flickr)

Un'attrazione lungo la strada, gratis (tipo di)

Va notato che Foamhenge è gratuito in quanto Cline non ha attaccato un cartellino del prezzo al suo lavoro. Tuttavia, il costo di rimuovere e trasportare le massicce pietre di schiuma sarà la sola responsabilità di chiunque acquisisca l'attrazione. Come chiarisce Cline, i nuovi custodi di Foamhenge devono essere in grado di pagare per la manutenzione e le riparazioni. Inoltre, devono comprendere appieno di essere in possesso di un'attrazione lungo la strada famosa in tutto il mondo: persone provenienti da ogni parte si arrampicheranno per una visita post-ricollocazione.

In una e-mail al Richmond Times-Dispatch Patty Williams, direttore marketing di Lexington e Rockbridge Area Tourism, osserva che le piacerebbe molto vedere Foamhenge rimanere locale nonostante "sfide in termini di dimensioni enormi, condizioni generali e accessibilità al pubblico."

Questa sarebbe un'opportunità interessante per un individuo o un'organizzazione che ha lo spazio fisico per installare la mostra. Foamhenge ha bisogno di riparazioni, che potrebbero essere completate con sforzi di raccolta fondi se il finanziamento privato non fosse disponibile. Ci vorrà un po 'di creatività per trovare la soluzione giusta per questa attrazione, e spero che la gente di Rockbridge possa guardare oltre le sfide e vedere le possibilità.

Indipendentemente dallo sfratto di Foamhenge, Cline ha ancora in programma di svelare Dinosaur Kingdom II, un riavvio della sua originale attrazione di Kingdom Dinosaur che è stata chiusa quando un incendio del 2012 ha distrutto il suo adiacente Haunted Monster Museum. Situato appena fuori dai confini del Natural Bridge State Park, Dinosaur Kingdom II sarà similmente ispirato al suo predecessore, che raffigurava 30 dinosauri in vetroresina che combattevano con l'esercito dell'Unione. "In questo mondo, Stonewall Jackson non muore", dice Cline a WSLS 10 News. "La sua morte è falsa, ed è qui per aiutare il Sud mentre gli Yankees usano questi dinosauri come armi di distruzione di massa contro il Sud."

Fatto. Con Foamhenge in uscita, altre attrazioni della zona di Natural Bridge - ovvero altre attrazioni della zona di Natural Bridge che non sono parchi di dinosauri a storia alternativa - includono caverne, un safari in auto, un hotel storico e un villaggio di storia vivente a tema nativo americano . Il museo delle cere locale ha chiuso alcuni anni fa.

Arroccata sopra il fiume Columbia nella contea di Klickitat, Washington, questa replica in cemento del 1918 di Stonehenge fa ora parte del Maryhill Museum. (Foto: marissa anderson / flickr)

Atterraggi neolitici da costa a costa

Sebbene superiore nei dettagli e unico nella sua costruzione in polistirolo, Foamhenge è tutt'altro che l'unica replica di Stonehenge negli Stati Uniti.

Dedicato nel 1918 sul lato dello stato di Washington della Columbia River Gorge, Maryhill Stonehenge è sia la prima replica americana di Stonehenge sia il primo monumento americano in onore delle anime coraggiose che persero la vita combattendo nella prima guerra mondiale. Ora una sosta popolare lungo l'ultra -scenic Lewis & Clark Highway, il monumento in cemento è stato commissionato da Sam Hill, un eccentrico avvocato e uomo d'affari di estrazione quacchera che ha sostenuto la diffusione delle moderne strade lungo il nord-ovest del Pacifico.

Altri sosia di Stonehenge, alcuni più autentici di altri; includere una ricostruzione parziale del megalite nel campus del Missouri S&T; Stonehenge II, una replica un po 'recentemente trasferita situata nel profondo del Texas Hill Country; un clone sopra la media eretto nel 2004 presso l'Università del Texas del bacino del Permiano; e Stonehenge del Kentucky, una modesta riproduzione situata nella minuscola cittadina arida della contea di Munfordville.

Anche se spesso si presume che sia una fedele replica di Stonehenge, l'America's Stonehenge, a Salem, nel New Hampshire, non ha assolutamente nulla a che fare con le rimuginazioni delle rovine preistoriche in Inghilterra. Originariamente noto come Mystery Hill, questo sito archeologico di dubbia fattoria di origine alpina si definisce "molto probabilmente" la più antica costruzione artificiale in America.

Foto di Natural Bridge: David Wilson / flickr

Articoli Correlati